Solofra la città della pelle

A Solofra esiste l'unico distretto industriale del Sud per la lavorazione delle pelli. Il distretto si trova in Provincia di Avellino, e vi fanno parte anche i Comuni di Montoro Inferiore, Montoro Superiore e Serino per un totale di 35.000 abitanti. La produzione è principalmente realizzata da famiglie di imprenditori, che sono specializzate nella produzione di pelli ovi- caprine di piccole dimensioni (il 40% della produzione nazionale). Da un iniziale indirizzo calzaturiero il consorzio oggi produce anche pellami per l'abbigliamento. Le materie prime vengono importate prevalentemente dall’Africa e dal Medio Oriente, anche se negli ultimi anni questi paesi hanno realizzato delle politiche per lo sviluppo di concerie in loco con qualche ripercussione sulle dinamiche competitive delle imprese di Solofra. Più della metà della produzione di pellame è destinata ai mercati esteri, e per aumentarne la competitività si è fatto largamente ricorso all’introduzione di nuove soluzioni organizzative e a innovazioni nei processi produttivi, pur non venendo meno al rispetto dell’ambiente, con la creazione di una stazione sperimentale per la ricerca sul cuoio e sulle pelli.
Solofra,è il terzo polo conciario italiano, conta poco meno di 400 concerie, di cui 130 di medie dimensioni e tutte le altre piccole, oltre a 99 imprese di confezione e 17 di prodotti chimici.
fonti:www.solofranet.itwww.solofrastorica.itwww.dmdsolofra.it

Commenti

Post più popolari