Marta Marzotto (nata Vacondio) (Reggio Emilia, 24 febbraio 1931) è una stilista italiana.

Figlia di un casellante delle ferrovie e di una mondina, vive i primi anni della sua vita a Mortara, in Lomellina, e fin da giovanissima lavora dapprima come mondina, poi come apprendista sarta e in seguito come mannequine presso le Sorelle Aguzzi di Milano. Grazie alla frequentazione della sartoria Aguzzi conosce il conte Umberto Marzotto, col quale si sposa, assumendone il cognome, che conserverà anche dopo il divorzio.

Reblog this post [with Zemanta]

0 commenti:

 
Top