mercoledì 17 luglio 2013

Boldrini: "Rallegrata che venga cancellata Miss Italia"

sabato 13 luglio 2013

Nirvana 01 24 88 Radio Shack, Aberdeen, WA, US

mercoledì 10 luglio 2013

San Siro, polemica sui concerti Jovanotti: "10 decibel di più" Pisapia: "Tu regala un biglietto a chi non può permetterselo"



Milano, 19 giugno 2013 - Un video che impazza in rete da cui nasce la polemica. Jovanotti, che questa sera tiene a San Siro un concerto, chiede al sindaco, spalleggiato da un suo fonico, "un gesto sociale. Dieci decibel di più". Una “petizione per il sindaco”, con tono scherzoso, ma la richiesta è ferma: “Perchè per 3 persone rischiamo di andare in galera? Noi ci andiamo volentieri ma è un gesto sociale. Solo a Milano succede. Non possiamo alzare la musica oltre i 100 decibel, solo la gente che urla sono 98 decibel. Sindaco, ci terrà ai giovani? alla gente viva? Ci dia 10 decibel in più, noi ce li prendiamo, 5 ce li prendiamo”.
Pronta la replica del primo cittadino Giuliano Pisapia: "Ciao Lorenzo, ho visto il tuo video. Va bene. Facciamo un gesto sociale come dici tu. Fai correggere la richiesta che ci avete fatto sabato per il volume del concerto, fallo fare subito e stasera potrai cantare e suonare con le stesse condizioni di una leggenda del rock come ‘The Boss’; il suo è stato un grande concerto come certamente sarà il tuo.Siccome però io tengo molto ai giovani, anche a quelli che non possono pagarsi il biglietto, chiedo anche a te un gesto sociale: domani regala più biglietti che puoi, come fa il Comune di Milano, ai tanti ragazzi che non si possono permettere il costo del concerto. Un Abbraccio"
Il Giorno - Milano

Virginiana Miller - UNA BELLA GIORNATA (single) - YouTube



Virginiana Miller - UNA BELLA GIORNATA (single) - YouTube

La magia e' al servizio del crimine

E se i maghi utilizzassero i loro poteri al servizio del crimine ispirandosi a Robin Hood, ovvero rubando a banche soldi da distribuire a tutti?. E' quello che succede in Now You See Me. I maghi del crimine di Louis Leterrier, in sala da domani. Si parte con la presentazione del magico quartetto. Ovvero Jesse Eisenberg, mago delle carte; Woody Harrelson ipnotista; Isla Fisher che pratica l'escapologia e Jack Wilder, mago di strada . Ad indagare su di loro Mark Ruffalo.
ANSA.it